ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Domani a Roma la prima conferenza economica del Coordinamento Agrinsieme
17/11/2014

Le delegazioni regionali di Confagricoltura, CIA e dell’Alleanza delle Cooperative Lombardia settore Agroalimentare parteciperanno domani, martedì 18 novembre, a “#Campoliberofinoinfondo. Dai falsi miti ai veri punti di forza: ripartire per un agroalimentare competitivo”, con una rappresentanza di circa 300 delegati, alla prima conferenza economica organizzata dal Coordinamento Agrinsieme.

Il sistema agroalimentare è una delle realtà di maggiore rilevanza nel contesto dell’economia italiana, rappresentando circa il 9% del Prodotto Interno Lordo ed il 14% degli occupati, ma il suo potenziale è tuttora limitato da una serie di vincoli di carattere logistico, infrastrutturale ed ambientale, nonché dalle rigide norme inerenti il mercato del lavoro.

Per questo motivo, il Coordinamento Agrinsieme intende presentare il proprio progetto per un nuovo modello del sistema agroalimentare italiano che superi l’attuale visione conservativa e permetta la riorganizzazione e l’integrazione della filiera, al fine adattarsi alle nuove logiche della produzione e di favorire la crescita sui mercati internazionali.

Un processo che dovrà vedere come protagonista il sistema delle imprese, ma che necessita del sostegno e di interventi mirati da parte del Governo e delle istituzioni: per questo motivo Agrinsieme ha voluto invitare alla sua conferenza economica una importante rappresentanza dell’Esecutivo: il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, il Ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina, il Ministro delle Politiche del Lavoro Giuliano Poletti, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti e il Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda.

Un’occasione importante per discutere del futuro del sistema agroalimentare italiano e per individuare strategie condivise per il suo rilancio, nell’interesse dell’intero Paese.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12219079 credits