ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Latte, accordo allevatori con Italatte: prezzo minimo sale a 39 cent/litro
15/12/2016

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 dicembre, è stato siglato un accordo quadro con Italatte che è la prima industria casearia italiana per quanto riguarda l’acquisto di latte dagli allevatori.

Ad annunciarlo sono Confagricoltura - Cia e Coldiretti. L’accordo prevede in Lombardia un prezzo minimo del latte che sarà per il mese di gennaio di 37 cent litro che salirà a 38 in febbraio e 39 in marzo e aprile.

È stata definita anche una indicizzazione che contrariamente a quella fatto finora terrà conto anche del prezzo del grana padano almeno per il 30%. Si terrà conto del prezzo formulato su questa indicizzazione solo se sarà superiore al prezzo minimo. Si è inoltre stabilito che non ci saranno più limiti quantitativi nel conferimento, ma solo un’indicazione stimata delle produzioni da parte delle singole stalle conferenti. Alla scadenza dell’accordo, nel mese di aprile 2017, le parti hanno stabilito di riaprire un tavolo di confronto. L’accordo – affermano le tre associazioni di categoria - rappresenta un importante passo in avanti frutto della rinnovata situazione del settore latte dovuta alla prossima entrata in vigore della norma sull’obbligo di etichettatura di origine del latte.


Clicca qui per scaricare il comunicato stampa


C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12249576 credits