ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Confagricoltura a Vinitaly
30/03/2011

 

 
 
Confagricoltura sarà presente a Vinitaly (7-11 Aprile) con uno spazio espositivo proprio, all’interno del Padiglione C – SOL, con lo Stand 25 (corridoi C, D), dove dalle 9.30 alle 18.30 saranno allestite degustazioni di vino guidate da sommelier professionisti e degustazioni di olio extra vergine d’oliva.
 
 
Confagricoltura, nell’ambito delle iniziative programmate per il 2011 intende stimolare un dibattito sui principali andamenti del mercato vitivinicolo a livello italiano e mondiale.
L’obiettivo generale è quello di analizzare i trend nazionali e internazionali che caratterizzano l’evoluzione del rapporto tra consumatori e vini, cogliendo il nuovo che avanza, a livello degli atteggiamenti, dei vissuti e dei comportamenti di consumo, insieme all’evoluzione di offerte produttive, nuovi servizi e forme di retail e intrattenimento legato al vino.
 
 
In quest’ottica, sia di analisi dei mercato esteri, sia per supportare le proprie imprese nell’attività di internazionalizzazione verso alcuni Paesi (quest’anno è stata data particolare attenzione alla Germania) Confagricoltura ha organizzato, durante tutte le giornate di Vinitaly, un CICLO DI INCONTRI CON BUYER INTERNAZIONALI.
 
 
Il vino è cambiato, insieme ai tempi, soprattutto il quest’ultimo decennio. Da alimento-nutrimento è diventato un piacere a 360°, non solo sul piano della sensorialità e del gusto, ma anche delle emozioni, dell’immaginazione, delle relazioni ludico-sociali e del benessere. Il vissuto ed il rapporto dei consumatori con il vino evolvono in senso positivo ma anche con logiche diverse tra Italia e resto del mondo.
I criteri produttivi e distributivi, i comportamento di consumo e di acquisti presso il consumatore sono profondamente cambiati, sia a livello italiano che all’estero, la tensione socio-economica e la richiesta di servizio, di maggiore trasparenza informativa, di equilibrio tra domanda e offerta qualitativa e di prezzo sono alcuni elementi che caratterizzano l’attuale contesto e che esercitano pressioni e attese da parte del consumatore e dei distributori. La globalizzazione si fa sentire anche nel settore del vino, con una competizione più evidente. In un contesto difficile però, il vino italiano gode di un’immagine eccellente, legata alla qualità, alla territorialità, alla cultura, al saper vivere e fare.
 
 
Per meglio esprimere questi concetti è stato organizzato un importante convegno:
 
  • Venerdì 8 Aprile alle ore 10.00 presso la Sala Puccini – Centro Congressi Arena – Padiglione 6/7 “2001 – 2010: IL DECENNIO CHE HA CAMBIATO IL MONDO DEL VINO. Per l’Italia un futuro di sfide”, a cui parteciperanno:

Marco Pasetto - Presidente Confagricoltura Verona

Ettore Riello - Presidente Veronafiere

Piergiovanni Pistoni -Presidente Federazione Nazionale Vitivinicola Confagricoltura.

 
Sarà inoltre presentato da Rossella Schiavini, Stefano Pallotti e Vilma Pumi, esperti di Rabobank International, gruppo bancario con un’esperienza ampiamente riconosciuta nelle analisi Food ed Agribusiness, il risultato di uno studio sui principali trend di mercato del settore. Il dibattito si concluderà poi con l’intervento di Claudia Nikolai - Segretario Generale Camera di Commercio Italiana per la Germania, che esporrà una relazione sul mercato tedesco, essendo la Germania il Paese scelto da Confagricoltura per le iniziative di internazionalizzazione al Vinitaly 2011.
 
 
Confagricoltura ha organizzato inoltre numerose iniziative:
 
 

Degustazioni di vino a tema, curate dal giornalista tedesco Steffen Maus, profondo conoscitore dei vini italiani nei seguenti orari: 

  • Venerdì 8 aprile ore 14.00 - “Caldi - ma diversi: viaggio fra i più apprezzati vini rossi del Sud simili per calore ma eterogenei per carattere”.

 

  • Sabato 9 aprile ore 10.30 - “Le grandi anime del Sangiovese: incontro con uno dei vitigni che meglio identifica la produzione italiana declinato nelle denominazioni toscane ed emiliane”.

 

  • Sabato 9 aprile ore 14.30 – “Tutti i colori del Bianco: A confronto vini celebri e appassionanti new entry”.
 
 
Degustazioni di olio extravergine d’oliva curate dall’assaggiatore capo panel Alissa Mattei con i seguenti orari: 
 
  • Giovedì 7 ore 14.45 - “Carta di identitàper l’extravergine: Uno strumento scientifico di riconoscimento delle bottiglie di olio sugli scaffali di vendita”.Conferenza stampa e degustazione.  
  • Venerdì 8 aprile 2011 ore 16.00 - Di che olio sei? L’extravergine e lo zodiaco.
Sotto il segno del Fuoco: oli intensi, amari e piccanti
Sotto il segno della Terra: oli equilibrati, ricchi di carattere.
 
  • Sabato 9 Aprile 2011 ore 12.30 - Gli oli del consorzio extra vergine di qualità “Q” - Brunch con degustazione oli e vini. 
  • Sabato 9 Aprile 2011 ore 16.30 - Di che olio sei? L’extravergine e lo zodiaco.
Sotto il segno dell’Aria: oli dolci,gentili, profumati
Sotto il segno dell’Acqua: oli equilibrati, ricchi, di carattere.  
 
  • Venerdì 8 aprile 2011 dalle ore 19.00 alle ore 21.00 c/o Hotel Leon d’Oro Viale Piave, 5. Aperitivo ANGA-Giovani di Confagricoltura, a cui potranno partecipare le aziende vitivinicole e olivicole associate ANGA, usufruendo così di un’ulteriore opportunità di promozione dei propri prodotti, che saranno presentati ai buyer del mercato tedesco, giornalisti ed operatori del settore.

 

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12755481 credits