ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
ValorE: un software per la gestione degli effluenti zootecnici
13/06/2011

 

Regione Lombardia, nell’ambito del Piano Triennale della Ricerca 2007-2009, ha finanziato il Progetto di Ricerca “ValorE – valorizzazione degli effluenti di allevamento”, finalizzato alla predisposizione di uno specifico software volto a supportare le scelte imprenditoriali a scala aziendale, consortile o comprensoriale relative alla gestione degli effluenti di allevamento.
 
Il sistema realizzato, che sarà a breve reso disponibile per il pubblico utilizzo, prende in considerazione le migliori alternative gestionali e tecnologiche, nonché le possibilità di valorizzazione energetica e di trattamento dei reflui.
 
In estrema sintesi, tramite il collegamento al Sistema Informativo Agricolo della Lombardia e il recupero automatico dei dati dal fascicolo aziendale e dalla procedura di Gestione Nitrati, il sistema permette di “informatizzare” lo specifico contesto aziendale ed effettuare simulazioni relative alla gestione dell’attività zootecnica e degli effluenti di allevamento, consentendo di analizzare gli effetti delle alternative gestionali e strutturali e verificando al contempo le conformità alla Direttiva Nitrati.
 
Il software consentirà inoltre alle pubbliche amministrazioni l’analisi a livello territoriale della situazione attuale e degli effetti di scenari di intervento (politiche regionali, scelte imprenditoriali, politiche nazionali, normative ambientali, ecc.) sul rilascio dell’azoto dal settore agricolo e delle ricadute in termini produttivi, energetici, economici, sociali e multifunzionali.
 
Il sistema, realizzato da un gruppo di lavoro coordinato dalla Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Milano, sarà oggetto di tre specifici eventi di presentazione e formazione aperti al pubblico interessato (tecnici e funzionari delle Unioni Provinciali Agricoltori, imprenditori agricoli, consulenti aziendali, funzionari delle pubbliche amministrazioni, ecc.) che si terranno il 22 giugno alle ore 10.00 presso la Camera di Commercio di Cremona, il 29 giugno alle ore 10.00 presso la Camera di Commercio di Mantova e il 6 luglio alle ore 10.00 presso la Camera di Commercio di Brescia; un ulteriore evento di formazione si terrà a Milano durante il mese di settembre (data ancora da definirsi), in concomitanza con un convegno istituzionale di chiusura del progetto e rilascio ufficiale del software.
 
Per confermare la presenza agli incontri è possibile contattare Confagricoltura Lombardia, oppure Agrimercati (progetti.agrimercati@mi.camcom.it - 02.8515.4323/4416) o la Fondazione Lombardia per l’Ambiente (valore@flanet.org - 02.80616191).
 
Per maggiori informazioni sul progetto “ValorE” e sugli eventi di presentazione e formazione è possibile cliccare i link seguenti.
 
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

 

 

Clicca qui per scaricare il programma degli incontri.

 

 

Clicca qui per scaricare la sintesi del progetto.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12207837 credits