ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Quote latte, Confagricoltura: ‚ÄúChiediamo lo stralcio del provvedimento dal corpo della manovra economica‚ÄĚ
07/07/2011

 

“Così come ci chiede l’Unione Europea occorre certezza del diritto”, comincia così una nota a firma del presidente nazionale di Confagricoltura, Mario Guidi e del vicepresidente Antonio Piva, in merito al capitolo delle quote latte nella manovra economica.
 
 
“Questo governo, che ha saputo gestire con equilibrio molti passaggi critici per l’economia del Paese nel contesto della crisi europea - prosegue la nota dei vertici di Confagricoltura - deve ora dare prova di un’equità che si coniughi con il rigore necessario a riportare i conti dello Stato entro i parametri fissati a Maastricht”.
 
 
“Negli anni è stato fatto un enorme lavoro per gestire in modo efficace la questione delle multe per lo sforamento della produzione di latte - sottolineano Guidi e Piva - ed ora i contribuenti italiani e la comunità agricola nazionale si aspettano un atto di chiarezza e di trasparenza. La stessa chiarezza e trasparenza che sollecita la Commissione europea in una recente lettera indirizzata al rappresentante del nostro esecutivo a Bruxelles”.
 
 
“Confagricoltura - conclude la nota - chiede quindi al governo lo stralcio del provvedimento sulle quote latte dal corpo della manovra e fa sue le parole del direttore generale dell’Agricoltura europea, Josè Manuel Silva Rodriguez, dicendosi fermamente convinta che il governo italiano garantirà l’applicazione rigorosa ed effettiva del regime delle quote latte e procederà al recupero dei prelievi dovuti”.   
 

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12208711 credits