ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Confagricoltura, un fiume di cartoline a Monti
22/12/2011

 

Caro Monti, ti scrivo. Le prime cartoline sono partite da Pavia. Ora l’idea di indirizzare al Presidente del Consiglio, Mario Monti, un fiume di cartoncini con la fotografia di un lussureggiante paesaggio agricolo e sul retro l’appello al premier: “Per salvare l’Italia l’agricoltura non può morire” sta registrando un successo spontaneo in tutta Italia tra gli associati di Confagricoltura. “Siamo pronti a fare la nostra parte, ma la terra non è un bene di lusso da tassare: è un fattore primario per lo sviluppo del Paese”, continua il testo dell’appello. Seguono nome dell’azienda e firma del titolare.
 
Insomma, l‘agroalimentare, primo settore produttivo italiano, di cui il sistema agricolo nazionale è base insostituibile per qualità e sicurezza, corre il pericolo di ritrovarsi al collasso ed identico rischio lo corre l’export ad esso collegato. “L’agricoltura – avvertono gli imprenditori – non può rischiare di rimanere solo una foto ricordo in cartolina”. 
 

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12755438 credits