ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Blocco TIR: "Bisogna tornare subito alla normalità ma le autorità intervengano efficacemente"
24/01/2012

 

“Le modalità della protesta degli autotrasportatori sono inaccettabili, anche se possiamo comprenderne i motivi. Un'azione così radicale ha messo in ginocchio un settore come quello agricolo già durissimamente provato dalla congiuntura. E questo l'Italia non se lo può permettere”. Cosi il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi, interviene sul dilagare a macchia d'olio dei blocchi operati dagli autotrasportatori in sette regioni italiane.
 
“Gli agricoltori, dal blocco dei Tir in atto, stanno subendo una tripla penalizzazione – sottolinea Mario Guidi - i nostri prodotti, deperibili, non possono essere stoccati; non abbiamo potuto rispettare i contratti di fornitura, sottoscritti all’estero ed in Italia, con i buyer e la grande distribuzione che quindi si approvvigionano all’estero; per produrre subiamo il caro-carburanti come gli autotrasportatori”. 
 

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12219142 credits