ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Apprezzamento per il sostegno della Regione Lombardia al comparto agricolo
27/04/2012

Confagricoltura Lombardia esprime il proprio apprezzamento per il sostegno che la Giunta della Regione Lombardia presieduta da Roberto Formigoni ha sempre garantito al comparto agricolo e per l’attenzione che ha sempre riservato alle esigenze espresse dalle aziende che operano in questo settore strategico per l’assetto economico della nostra Regione.

La più evidente dimostrazione di tale attenzione è rappresentata dal fatto che negli ultimi anni, a fronte delle difficoltà economiche che hanno colpito l’intero comparto produttivo ed il mondo agricolo in particolare, la Lombardia, prima amministrazione regionale italiana, ha provveduto ad anticipare con proprie risorse una porzione significativa dei premi comunitari, garantendo così alle aziende la liquidità necessaria per sostenere impegni ed investimenti.
Ad ulteriore conferma di questa pluriennale attenzione, la prevista pubblicazione di un nuovo bando di finanziamento per la realizzazione di impianti per l’utilizzazione dei reflui zootecnici, al fine di ridurne l’impatto in conformità con le disposizioni della Direttiva Nitrati, e del bando per il credito di finanziamento, strumento di particolare utilità in relazione alle difficoltà delle aziende agricole nei confronti del sistema creditizio.
 

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12219105 credits