ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Confagricoltura Lombardia discute della futura Politica Agricola Comunitaria
25/05/2012

Un dibattito intenso e ricco di spunti di grande interesse sulla futura Politica Agricola Comunitaria: con una grande partecipazione di pubblico, si è svolta stamattina a Lodi la Convention “La PAC: una politica che riguarda tutti noi”, voluta da Confagricoltura Lombardia per offrire ai propri associati un’opportunità di confronto con i rappresentanti delle istituzioni nazionali e comunitarie direttamente impegnate nel processo di riforma.

 

Dopo i saluti introduttivi dell’assessore regionale all’Agricoltura Giulio De Capitani, è stata il presidente di Confagricoltura Lombardia Francesco Bettoni ad aprire i lavori con una dettagliata relazione nella quale ha anticipato i temi caldi della discussione: ripartizione delle risorse tra gli Stati membri, regionalizzazione, greening, interventi sui mercati, nonché un pressante invito ad una riflessione sull’annunciata abolizione del regime delle quote latte che potrebbe avere un impatto pesantemente negativo su uno dei comparti strategici dell’agricoltura lombarda.
Moderata da Alessio Romeo, redattore di Agrisole, si è poi svolta la tavola rotonda nel corso della quale si sono confrontati sul tema della nuova PAC il prorettore dell’Università di Milano Dario Casati, il dirigente del MIPAAF Felice Assenza, il dirigente della Commissione Europea Aldo Longo ed il direttore generale dell’Agricoltura di Regione Lombardia Paolo Baccolo.
Il presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro, intervenuto in videoconferenza, ha confermato che il 18 e il 19 giugno verrà presentata la proposta ufficiale sulla PAC 2014-2020 dello stesso Parlamento Europeo, annunciando una radicale modifica dell’impianto normativo previsto dal Commissario Ciolos con la sua proposta dello scorso mese di ottobre, a partire dai criteri di ripartizione delle risorse finanziarie tra i singoli Stati aderenti all’Unione Europea.
A seguire, gli interventi dei deputati Carlo Nola e Angelo Zucchi e degli europarlamentari Cristiana Muscardini e Carlo Fidanza a testimonianza dell’interesse e dell’impegno del mondo politico a sostegno del comparto agricolo lombardo.
Unanime la richiesta di una nuova PAC che sostenga in maniera più incisiva la produzione agricola e valorizzi il modello italiano basato su prodotti di qualità ad alto valore aggiunto, con l’auspicio che l’Italia possa presentarsi all’imminente negoziato a livello comunitario con una posizione forte e condivisa dall’intero settore agricolo. 

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

 

Clicca qui per visualizzare la photogallery dell'evento.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12747142 credits