ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Latte: un divario di prezzo inaccettabile
26/09/2012

 

Un inaccettabile divario tra il prezzo al consumo che i cittadini devono sostenere per l’acquisto di un alimento indispensabile quale il latte ed il prezzo che viene riconosciuto dall’industria di trasformazione agli allevatori.

 

È questo il messaggio che Confagricoltura Lombardia vuole trasmettere all’opinione pubblica, nell’ottica della trasparenza nella filiera lattiero-casearia e di una corretta informazione nei confronti dei consumatori, in un momento di persistente difficoltà economica che ha determinato negli ultimi mesi una contrazione, in volume ed in valore, dei consumi alimentari nel nostro Paese.

 

Mentre sugli scaffali dei supermercati il latte viene messo vendita anche a 1,80 – 1,90 euro al litro, il prezzo alla stalla è ancora fermo a 38 centesimi al litro, ben al di sotto dei costi di produzione – in costante crescita – che gli allevatori devono sostenere.

 

Un ricarico enorme, che penalizza i consumatori e, al tempo stesso, non riconosce un’adeguata remunerazione a chi con il proprio impegno, la propria professionalità e la propria esperienza garantisce una costante fornitura di materia prima all’industria e alla Grande Distribuzione, nel rispetto di elevati requisiti di qualità e di sicurezza alimentare.

 

Per questo motivo Confagricoltura Lombardia e le Unioni Provinciale Agricoltori della nostra Regione intendono avviare una serie di iniziative volte a richiamare l’attenzione dei cittadini e delle istituzioni.

 

Oggi, in corso Zanardelli a Brescia, la prima iniziativa organizzata dall’Unione Provinciale Agricoltori di Brescia.

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12768278 credits