ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Confagricoltura sul Bilancio UE: mantenere linea di fermezza
06/02/2013

 

“Il bilancio per europeo per il settore agricolo e per l’Italia deve rimanere invariato”. Lo ribadisce Confagricoltura alla vigilia del vertice europeo che prende avvio domani a Bruxelles. Un trattativa che si preannuncia difficile, dopo il fallimento di novembre, quando l’Europa si divise sulla definizione del bilancio 2014-2020.
 
“Si sta negoziando per limitare le perdite e non per l’invarianza di bilancio, come chiedono tutti gli agricoltori europei – continua Confagricoltura - . Bene quindi ha fatto il leader del Pd Pierluigi Bersani, a richiamare la necessità che non vengano tagliati fondi al settore agricolo, così come a ribadire l’esigenza che l’Europa abbia una finanza propria, con competenze proprie.”
 
“Al vertice dello scorso novembre - conclude l’Organizzazione agricola - l’Italia fece la propria parte battendosi, con il governo rappresentato forse per la prima volta ai massimi livelli, con il presidente del Consiglio Monti ed il ministro Catania per la difesa della Politica agricola comune. Ci auguriamo che venga mantenuta la stessa linea di fermezza.”
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12755350 credits