ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
EXPO 2015, Boselli: “un’occasione irripetibile per la nostra agricoltura”
07/07/2013

 

“Oggi è una data importante del percorso che ci porterà all’Expo 2015”. Lo annuncia il delegato ufficiale di Confagricoltura per l’ Expo e presidente della Federazione regionale lombarda Antonio Boselli, presente al grande evento alla Villa Reale di Monza voluto dal presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, che ha visto la partecipazione del capo dello Stato Giorgio Napolitano, del primo ministro Enrico Letta e del commissario europeo Josè Manuel Barroso, in cui sono state presentate le iniziative per la promozione di questa grande manifestazione di respiro internazionale.
 
“Le difficoltà dell’attuale momento economico sono sotto gli occhi di tutti – prosegue Antonio Boselli – e sarebbe un errore pensare che l’Expo da sola possa risolvere tutti i problemi che il nostro sistema produttivo si trova ad affrontare, ma è certo che si tratta del più importante evento che coinvolgerà il mondo imprenditoriale italiano nei prossimi due anni e che potrà quindi rappresentare un’occasione importante per il rilancio della nostra economia”.
 
“Un’occasione  irripetibile – sottolinea il delegato di Confagricoltura per l’Expo – per presentarci davanti a tutto il mondo, anche in relazione al tema della manifestazione, con il nostro modello agricolo ed agroalimentare, fatto di capacità imprenditoriale, di costante ricerca di innovazione e di prodotti di eccellenza caratterizzati da uno stretto ed inscindibile legame con il nostro territorio e le nostre tradizioni”.
 
“Fondamentale – conclude Boselli - sarà anche la capacità di presentarsi al mondo come una filiera coesa, capace di collaborare proficuamente per obiettivi condivisi, nell’interesse di tutto il sistema agroalimentare e, in ultima analisi, di tutti i cittadini del nostro Paese”.
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12755365 credits