ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Nuova Politica Agricola Comunitaria: obiettivo competitività
06/08/2013

Il Presidente Antonio Boselli intervenuto oggi al primo incontro del Gruppo di Lavoro sulla riforma della Politica Agricola Comunitaria istituito dalla Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale, ha sottolineato quali dovranno essere per Confagricoltura Lombardia i principi e gli obiettivi irrinunciabili che la Regione dovrà perseguire nelle trattative che si svolgeranno per l’applicazione della riforma.

 
L’intento dovrà essere quello di contenere quanto più possibile una perdita che potrebbe addirittura superare il 50% delle risorse comunitarie attualmente destinate alla Lombardia. Per evitare questo l’Italia dovrà optare per un criterio redistributivo su base regionale, limitando l’attivazione dei regimi opzionali.
 
Una PAC, la prossima, che non potrà più permettersi di non centrare l’obiettivo di restituire alle imprese agricole delle Lombardia nuova competitività fatta di innovazione come chiave di coniugazione di produttività e sostenibilità e sinergia lungo la filiera agroalimentare.
 
 
Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.
C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12202825 credits