ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
La situazione del mercato del riso rimane critica
04/10/2013

Situazione di stallo, nella seduta odierna della Borsa Merci di Mortara, dopo le tensioni che hanno caratterizzato il mercato del riso nel corso delle ultime settimane.

Estremamente ridotto, infatti, il volume di prodotto che è stato oggetto di scambio, anche in relazione al ritardo della raccolta, al punto tale da non essere sufficiente alla fissazione di un prezzo di riferimento.
Resta comunque difficile la situazione del settore risicolo, con un mercato fortemente condizionato dalle forte importazioni di riso proveniente da alcuni Paesi asiatici – Cambogia in particolare – a dazio zero che determinano un surplus dell’offerta, determinando un forte calo delle quotazioni.
Proprio in relazione a tale situazione, Confagricoltura Lombardia, a seguito della riunione della Federazione regionale di prodotto risicola svoltasi nella giornata di ieri giovedì 3 ottobre, ha inviato una nota all’assessore all’Agricoltura di Regione Lombardia Gianni Fava, sollecitando un suo interessamento affinché venga attivata la “clausola di salvaguardia” prevista a livello comunitario.
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12202764 credits