ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Quote latte: dalla Corte di Appello di Milano la conferma delle nostre tesi
16/10/2013

Con una sentenza emessa nella giornata di ieri martedì 15 ottobre, la Corte di Appello del Tribunale di Milano ha confermato – con la sola eccezione di un imputato – le condanne già pronunciate in primo grado per i legali rappresentanti e gli altri amministratori delle cooperative di raccolta latte La Lombarda e La Latteria di Milano.

 

La decisione della Corte di Appello milanese attesta quindi le gravi violazioni delle leggi dello Stato italiano intercorse nella gestione di tali cooperative e fornisce la più esplicita ed autorevole conferma della validità delle posizioni di Confagricoltura Lombardia in merito all’applicazione del regime delle Quote Latte e ai comportamenti scorretti adottati nel corso degli anni da un ristretto numero di produttori con il supporto delle loro cooperative di riferimento.
Comportamenti che hanno generato una situazione di concorrenza sleale nei confronti di tutti gli allevatori che hanno condotto la loro attività produttiva nel pieno rispetto delle norme di legge ed hanno arrecato – come attestato anche dalla relazione della Corte dei Conti dello scorso mese di dicembre – un grave danno erariale allo Stato e, conseguentemente, a tutti i cittadini italiani.
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12208594 credits