ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Necessario uno slittamento del blocco degli spandimenti
17/10/2013

Il forte ritardo delle semine primaverili, indotto dalle condizioni climatiche sfavorevoli, ha fortemente condizionato l’andamento delle successive fasi vegetative delle colture interessate, quali il mais, il riso, il pomodoro ed altre ancora.

Effetto ultimo di questa situazione il forte ritardo con cui le colture in oggetto sono arrivate alla piena maturazione, che sta rendendo necessaria l’effettuazione delle operazioni di raccolta in tempi largamente successivi alle abituali scadenze.
Una circostanza che porta gravi disagi alle aziende, costrette a riorganizzare le loro attività in funzione di tali necessità.
A fronte di tale situazione, Confagricoltura Lombardia auspica che l’amministrazione regionale provveda a ritardare l’inizio del blocco degli spandimenti invernali dei reflui – previsto al 15 novembre – al fine di consentire alle aziende il completamento delle operazioni di raccolta attualmente in corso di svolgimento.
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12747030 credits