ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Expo 2015: un’occasione per guardare al futuro della nostra agricoltura
30/10/2013

“Ci uniamo al presidente nazionale di Confagricoltura Mario Guidi nell’esprimere la nostra perplessità e la nostra preoccupazione riguardo alle notizie apparse sulla stampa nei giorni scorsi riguardo la possibile impostazione dell’Expo 2015”, afferma Antonio Boselli, presidente di Confagricoltura Lombardia e delegato della nostra Organizzazione per l’Expo stesso.

Come abbiamo più volte affermato, questa importante manifestazione internazionale rappresenta un’opportunità unica per l’intero Paese e per il nostro comparto agricolo ed agroalimentare in particolare” -  prosegue Antonio Boselli – “e riteniamo doveroso che al suo interno vengano messe in evidenza le nostre produzioni di eccellenza e trovino spazio tutte le realtà e tutte le posizioni, spesso diversificate, che convivono all’interno del mondo agricolo italiano”.
“Confagricoltura guarda al futuro del nostro settore agricolo, auspicando una discussione aperta e non pregiudiziale su temi quali gli OGM, l’innovazione tecnologica, l’internazionalizzazione dei mercati, gli assetti strutturali e societari delle nostre imprese ed immaginando uno sviluppo del nostro comparto che non sia relegato ad una visione conservatrice, localistica e sostanzialmente chiusa alle possibilità di evoluzione offerte dalla scienza” – conclude il presidente di Confagricoltura Lombardia – “Escludere questi temi dall’Expo sarebbe una scelta discutibile e impedirebbe di rappresentare in questo importante consesso internazionale l’articolata e ricca realtà dell’agricoltura italiana”.
 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12746998 credits