ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
LA FEDERAZIONE
  Chi siamo
  Dove siamo
  Come siamo organizzati
  Le Federazioni di Prodotto
  I nostri servizi
  Statuto
 
CONTATTACI
LA NOSTRA POSIZIONE
COMUNICATI STAMPA
  Anno 2017
  Anno 2016
  Anno 2015
  Anno 2014
  Anno 2013
  Anno 2012
  Anno 2011
  Anno 2010
 
EVENTI
FOTOGALLERY
VIDEO
ENTI COLLEGATI
  EAPRAL - Formazione
  C.A.A. Federlombarda
  Confagricoltura Donna
  Patronato ENAPA
  Agriturist Lombardia
  Confidi Systema!
  LegalMedia - Sede Amm.va
  A.N.G.A. Lombardia
  CAF Confagricoltura
  Associazione Pioppocoltori
 
PROGETTI
APPROFONDIMENTI
  PSR 2014/2020
  PSR 2007-2013
  Direttiva nitrati
  Energia da fonti rinnovabili
 
AREA DOCUMENTI
CONVENZIONI
LINK CONSIGLIATI
Congratulazioni a Mario Guidi, confermato presidente nazionale di Confagricoltura
15/04/2014

Voglio esprimere, a nome mio personale e del Consiglio Direttivo di Confagricoltura Lombardia le mie congratulazioni a Mario Guidi per la sua conferma al vertice della nostra Organizzazione per il prossimo triennio”: questo è il commento di Matteo Lasagna, presidente della Federazione regionale lombarda a margine dell’assemblea nazionale di Confagricoltura svoltasi nella mattinata di oggi, martedì 15 aprile, nella sede romana di Palazzo Della Valle.

Sono certo – prosegue Matteo Lasagna – che in questo nuovo mandato il presidente Guidi saprà proseguire in maniera efficace il lavoro che ha avviato nel corso del suo primo triennio alla presidenza di Confagricoltura, in un momento particolarmente difficile per il settore agricolo alle prese con la riforma della PAC e la nuova programmazione rurale e con la grande opportunità offerta da Expo per dare alla nostra agricoltura una dimensione sempre più internazionale”.

Confagricoltura, in questi ultimi tre anni, è stata all’altezza della necessità di cambiamento, prima di tutto nella mentalità – ha affermato Mario Guidi nell’assumere il nuovo mandato presidenziale – Siamo passati dalla semplice rivendicazione alla progettazione del nostro futuro. Siamo e vogliamo rimanere un sindacato libero che vuole rappresentare degli imprenditori agricoli liberi e consapevoli del loro ruolo nel contesto economico e produttivo del nostro Paese”.

Da presidente di Confagricoltura Lombardia, devo poi rallegrarmi per la presenza nella nuova Giunta confederale di due rappresentanti della nostra Regione: Antonio Piva, già vicepresidente nazionale nello scorso triennio, e Antonio Boselli, mio predecessore alla guida della Federazione regionale – conclude Lasagna - Un riconoscimento non solo delle loro capacità personali e della validità del lavoro svolto nei loro precedenti incarichi, ma anche della rilevanza che il comparto agricolo lombardo riveste nel contesto nazionale: anche a loro vanno le mie congratulazioni e il più sincero augurio di buon lavoro”.

 

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa.

C.F. 80102910157 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12809050 credits