ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
CHI SIAMO
DOVE SIAMO
EVENTI E NEWS
I NOSTRI SERVIZI
NORMATIVA
AGRITURISMI ASSOCIATI
FATTORIE DIDATTICHE
FATTORIE DEL PANDA
DOCUMENTI
PHOTOGALLERY
CONTATTI
LINK CONSIGLIATI
  Reg. Lombardia - Agricoltura
  Confagricoltura Lombardia
  Agriturist
 
COME ASSOCIARSI
Eventi e news 2015/Assemblea di Agriturist Lombardia
Negli ultimi dodici anni il settore dell’agriturismo si è modificato fortemente e sono i numeri a testimoniarlo: dai 182 agriturismi bresciani (su 728 in Lombardia) del 2013, siamo passati oggi a 325 su 1539 in Regione.
Un settore, quello dell’agriturismo, molto importante per tutto il comparto agricolo: “E’ una forma di sostegno al reddito delle aziende, soprattutto se piccole – ha spiegato Francesco Martinoni sapendo però che l’attività agricola deve restare prevalente”. Le iniziative imprenditoriali di accoglienza e ristoro sono di fatto raddoppiate, ma questo trand da qualche anno a questa parte si è fermato. Durante l’assemblea annuale di Agriturist Lombardia, ospitata mercoledì 17 giugno ad Erbusco dalla cantina Ca’ del Bosco, si è proposta una nuova strategia di comunicazione che possa aiutare tutto il settore a cavalcare l’onda della rapidità ed immediatezza che il web porta con sé.
"Fra un mese esatto sarà accessibile un nuovo portale informatico a cui tutti i potenziali clienti potranno accedere per individuare facilmente quale territorio vivere grazie alle strutture presenti e – ha affermato il presidente nazionale di Agriturist, Cosimo Melacca sarà anche una occasione per gli agriturismi steddi per rimanere aggiornati sulle conquiste sindacali e sulle ultime novità del settore”.
Non solo quindi pubblicità della propria attività agrituristica, ma anche un nuovo punto di riferimento per gli agricoltori stessi nel panorama spesso complicato dell’informazione legislativa. Oltre alle novità informatiche, sono state presentate nuove opportunità di business: “Abbiamo ottenuto la possibilità di iscrizione ad Agriturist da parte di qualsiasi azienda agricola che voglia entrare in questa associazione nazionale per l’agriturismo – ha commentato Gianluigi Vimercati, presidente di Agriturist Lombardia e vicepresidente nazionale dell’Organizzazione -: qui è possibile trovare molti benefici grazie a specifiche convenzioni assicurative, bancarie e commerciali”.
Una su tutte è la possibilità di entrare a far parte di un bacino di e-commerce di un milione e 350mila utenti attraverso una nuova partnership con la Bcc, come ha illustrato il direttore marketing della Bcc di Pompiano, Sergio Michelotti.
Sul fronte legislativo ha poi preso la parola Marina Ragni, responsabile del settore agriturismo di Regione Lombardia: “Abbiamo fatto passi importanti verso la sburocratizzazione delle attività in agriturismo, ma – ha specificato – non possiamo eliminare documenti di verifica fondamentali per accertare il rispetto dell’origine dei prodotti offerti e questo per tutelare la vera essenza dell’attività agrituristica”.
Secondo Vimercati la percentuale del 35% dei prodotti locali “deve aumentare affinché l’agriturismo diventi la vetrina non solo della propria azienda, ma di tutto il territorio circostante e – conclude orgoglioso – l’importante partecipazione delle aziende a questa assemblea dimostra che tutto il movimento ha compreso come la rappresentanza porti benefici concreti”.
A conclusione dei lavori, oltre settanta partecipanti hanno potuto visitare la cantina di Ca’ del Bosco, per poi concludere la giornata con un aperitivo in compagnia.
C.F. 97036920151 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12193231 credits