ACCESSO AREA RISERVATA: username password CERCA NEL SITO
HOME
CHI SIAMO
DOVE SIAMO
EVENTI E NEWS
I NOSTRI SERVIZI
NORMATIVA
AGRITURISMI ASSOCIATI
FATTORIE DIDATTICHE
FATTORIE DEL PANDA
DOCUMENTI
PHOTOGALLERY
CONTATTI
LINK CONSIGLIATI
  Reg. Lombardia - Agricoltura
  Confagricoltura Lombardia
  Agriturist
 
COME ASSOCIARSI
Eventi e news 2015/Al via la classificazione delle aziende agrituristiche
In conformità a quanto previsto dalla Legge 96/2006 e dall’allegato A del  decreto del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali n. 1720 del 13 febbraio 2013,  Regione Lombardia ha predisposto, sulla base di una metodologia comune per la classificazione delle strutture agrituristiche, condivisa in seno all’ex Osservatorio Agrituristico Nazionale, la griglia di valutazione delle strutture agrituristiche lombarde. 

Procedura di classificazione
La procedura di classificazione delle aziende agrituristiche avverrà per autodichiarazione: l’azienda si attribuirà la categoria di classificazione attraverso la compilazione di un modulo recante un insieme di requisiti e le necessarie istruzioni per attribuire la categoria.
Le autorità competenti nell’ambito dell’attività di controllo rileveranno eventuali errori di attribuzione.

Le aziende agrituristiche da classificare
L’azienda agrituristica, ai sensi dell’art.151 della L.R. 31/2008  e dell’art. 3 del Regolamento di attuazione può offrire diversi servizi e tra questi i più rappresentativi sono ad esempio l’alloggio, la somministrazione di pasti, le attività ricreativo/culturali, le didattiche e le sociali.
Sono da classificare, come già avviene per altri settori dell’offerta turistica, le aziende che offrono servizio di pernottamento, con o senza la prestazione di altri servizi.

Requisiti peculiari dell’agriturismo
Comfort, articolazione e completezza dei servizi disegnano un sistema di requisiti sostanzialmente simile a quello previsto per le altre forme di ospitalità alberghiera. Vi sono tuttavia, nella scelta del soggiorno in un agriturismo, delle aspettative dell’ospite che sono specifiche per il settore e in quanto tali sono valorizzate in questo schema di classificazione.
Le caratteristiche delle strutture abitative e dei locali di accoglienza dell’azienda agrituristica sono spesso disomogenee, data la diversità dei territori, della storia, delle tipologie edilizie e delle strutture disponibili. E’ necessario che la classificazione vada oltre la molteplicità delle casistiche aziendali individuando, per quanto possibile, requisiti da esse indipendenti.

Significato della classificazione ai fini della comprensione del consumatore
Si è delineato il contenuto, in termini di percezione da parte dell’ospite, dei cinque livelli della classifica proponibile:
• Categoria 1 -  Non è prevista alcuna condizione salvo l'esercizio dell'attività agrituristica rispettando le condizioni minime di legge.
• Categoria 2  - Azienda che offre, in forma semplice, attrezzature e servizi oltre il minimo previsto dalla legge in un contesto organizzativo e paesaggistico-ambientale che presenta sporadiche emergenze dalla normalità.
• Categoria 3  - Azienda "media" che offre, con alcune rifiniture organizzative o qualità strutturali, attrezzature e servizi che evidenzino anche la caratterizzazione agricola e naturalistica dell'accoglienza, in un contesto paesaggistico-ambientale di buona qualità.
• Categoria 4  - Azienda che cura armonicamente il comfort e la caratterizzazione agricola e naturalistica dell'accoglienza, mettendo a disposizione dell'ospite un complesso di attrezzature e servizi di livello elevato in un contesto paesaggistico-ambientale eccellente.
• Categoria 5  - Azienda che, oltre ai requisiti propri della categoria 4, presenti particolari eccellenze nella prestazione dei servizi, nelle peculiarità del contesto paesaggistico-ambientale e nella evidenza della caratterizzazione agricola e naturalistica dell'ospitalità.
Il sistema di classificazione nazionale e declinato a livello regionale è stato introdotto per rispondere alle necessità di rappresentare armonicamente, in un unico sistema di requisiti, punteggi e soglie di accesso, lo spirito e le peculiarità dell’agriturismo italiano nelle sue varie forme.
C.F. 97036920151 SEI IL VISITATORE NUMERO: 12193236 credits